Home News Rally


NEXT EVENT
Rally de France  5 Ottobre  2014  (WRC)
Rallye  Due Vallli  12 Ottobre 2014  (CIR)
Rally di Spagna 26 Ottobre 2014  (WRC)
Rally di Gran Bretagna 16 Novembre 2014  (WRC)

CLASSIFICHE 2014 MONDIALE WRC

Ogier 214    Latvala 164   Mikkelsen  125

Ogier Campione del mondo 2013

CLASSIFICHE 2014 CAMPIONATO ITALIANO CIR

Scandola 82   
Basso 76  Andreucci  75  

 Scandola campione italiano 2013


    
Gare  WRC 2014   News
Gare CIR 2014    News
I più grandi piloti di rally
Albi d'oro
Record  piloti
Driver WRC
Link

Anreuc
Anreuc
ci   MMIKKELSEN 
Hanninen  
 Loeb 



NEWS

CIR

RALLY  ADRIATICO

Rally Adriatico vince Scandola (Skoda Fabia S2000) al secondo posto Colombini (Ford Fiesta R5) e al 3 posto Basso (Ford Fiesta R5 ). La corsa marchigiana è stata a lungo dominata da Paolo Andreucci con la Peugoet 208 T16 R5 che ha però commesso un errore uscendo di strada.

Classifica rally Adriatico: 1. Scandola-D'Amore (Skoda Fabia S2000) in 1h23'44"8; 2. Colombini- Furlan (Ford Fiesta St) a 30"5; 3.Basso-Dotta (Ford Fiesta R5 Ldi) a 57"1; 4.Pons-Amigo (Ford Fiesta R5) a 1’09"3 ; 5. Travaglia-Ciucci (Peugeot 207 S2000)a 1’20"3;6.

Campionato: 1. Scandola 82 punti; Basso 76; Andreucci 75.

WRC

RALLY  D'AUSTRALIA

Rally d’Australia 2014 Vince Ogier di pochi secondi sul compagno di scuadra Latvala e cosi allunga in classifica avvicinandosi alla riconquista del titolo

Classifica Rally Australia
1. S. OGIER 2:53:18.0
2.
J. LATVALA +6.8
3. A. MIKKELSEN +1:18.0
4. K. MEEKE +1:44.0
5.
M. HIRVONEN +1:53.6
 

CIR

RALLY  DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

La sesta prova del Campionato Italiano Rally è stata un assolo Peugeot: la Casa del Leone infatti ha dominato in lungo ed in largo il 50esimo Rally del Friuli-Venezia Giulia con Paolo Andreucci ed Anna Andreussi, che hanno vinto 8 delle 11 speciali disputate e non hanno lasciato mai a nessuno anche solo la speranza di poter lottare per la vittoria.

Fino a due speciali dal termine era la Škoda Fabia S2000 del campione italiano in carica Umberto Scandola ad occupare la seconda posizione, ma il veronese è precipitato quinto a causa di una toccata  che ha danneggiato la sospensione.Cosi’ Basso chiude in 2 posizione davanti all’altra Peugeot di Perico

CIR, Rally del Friuli-Venezia Giulia, 30/08/2014

1. Andreucci/Andreussi (Peugeot 208 T16) in 1h47'40"9
2. Basso/Dotta (Ford Fiesta R5 LDI) a 45"0
3. Perico/Turati (Peugeot 208 T16) a 2'08"6
4. Bosca/Aresca (Peugeot 207 S2000) a 2'55"3
5. Scandola/D'Amore (Skoda Fabia S2000) a 4'42"7
6. Perego/De Luis (Ford Fiesta R5) a 7'14"2




.Si informa che questo è un sito web amatoriale (costruito e aggiornato per pura passione!).